Ricami

ricordi

In un mondo che fa del consumismo il suo punto di riferimento, spesso ci dimentichiamo di piccoli oggetti preziosi che rimangono sepolti nel buio dei nostri armadi.

Oggi, complice la giornata di pioggia, ho sistemato un po’ la casa e mi sono soffermata sulle tende della mia stanza. Sono dei vecchi asciugamani di lino che erano stati accuratamente piegati e riposti in uno dei tanti armadi della mia casa materna. Ognuno di quegli asciugamani è stato finemente ricamato da abili mani che punto dopo punto, hanno creato iniziali intrecciate e sottili disegni sempre diversi. Ognuno di loro ha una storia e a me affiora il ricordo di una cara amica di famiglia che in estate veniva a trovarci da Rapallo. Erano suoi quegli asciugamani così belli e raffinati, come lei del resto.

Quella persona adesso non c’è più, ha proseguito per la sua strada, ma a me piace ricordarla, sapere che quelle tende sono un suo regalo e che adesso continuano ad accompagnare con i loro preziosi ricami la mia vita.

Annunci