Relax

Week end all’insegna del relax, dopo una settimana piuttosto intensa. Ignorerò di proposito le 1000 cose da fare fuori e dentro casa dando la precedenza a quello che avrò voglia di fare più che a quello che c’è da fare. Ci riuscirò? Mah…

Intanto stamattina passeggiata tranquilla assaporando colori, profumi, luci, chiaroscuri….

I giochi di luci e ombre del sole sulle increspature dell’acqua del fiume…..

2

L’inizio della campagna scavi 2014….

3

La profusione di fiori negli arbusti che crescono lungo il sentiero…Il profumo di nettare emanato da questo cespuglio di Prunus selvatico era dolcissimo. Mi dispiace di non poter postare anche quello…

4

La fioritura di anemoni smossi dal vento lungo la strada di casa….

1

La fioritura dei prugni. Da lontano il manto bianco che ricopriva una parte della collina mi ha attratta e sono andata a curiosare nel campo. Anche qui un gran profumo di nettare ma molto diverso da quello del cugino spontaneo. Questo nettare è più delicato, quasi smorzato, ma alle api piace comunque. Oltre al suono del vento si sentiva come sottofondo costante, il ronzio delle api che a decine di centinaia stavano bottinando sui fiori. Il bianco dei fiori si confondeva con le nubi altrettanto bianche oppure si stagliava netto contro l’azzurro del cielo.

IMG_0652

IMG_0674

IMG_0683

Mentre visti dall’alto, i fiori dei prugni si confondevano con il bianco delle margheritine che tappezzavano i prati.

IMG_0687

Annunci

Fioriture

Negli ultimi mesi cerco di non stupirmi più delle stranezze fuori stagione. Olmi, noccioli, narcisi in fiore a fine gennaio; mandorli, peschi, mirabolani, albicocchi che iniziano a fiorire a metà febbraio insieme a vinche, viole e anemoni.

Oggi però non ce l’ho fatta a non stupirmi di questi iris splendidamente in fiore, che si godevano gli sprazzi di sole del mattino. Quando li ho visti non ho potuto evitare di scendere dalla macchina e dopo averli ammirati, fotografarli.  

OLYMPUS DIGITAL CAMERA