Quel che leggo…

Due sono le cose alle quali non riesco a resistere:

1. I Libri – mi piace andare in libreria e sfogliare, cercare, guardare quello che c’è. Per questioni di tempo visito spesso anche le librerie on line e acquisto soprattutto e-books. All’inizio del 2015 ho deciso, per tenere traccia delle mie letture, di iscrivermi su Anobii e inserire man mano i miei libri. A chiunque fosse interessato, ecco le mie letture

2. Le Ferramenta – sento il bisogno di progettare e poi costruire le cose che mi servono. La maggior parte delle volte non ho idea di come fare per la realizzazione, ma la rete è prodiga di consigli e tutorial. Le ferramenta diventano quindi una specie di paese dei balocchi da cui trarre spunti per le mie nuove realizzazioni…

12 thoughts on “Quel che leggo…

  1. phlomis68 ha detto:

    Che libro mi consiglieresti tra quelli sulla natura? Quale ti ha colpito maggiormente? grazie

    • Nuzk ha detto:

      L’eredità flessibile mi è piaciuta molto anche se parla più della genetica dell’uomo che di natura. (Se vuoi te lo posso inviare visto che è un e-book). Adesso sto leggendo quel che una pianta sa e anche quello è un bel libro, purtroppo solo in formato cartaceo. Ti fa vedere le piante da un diverso punto di vista ed è aggiornato alle ultime scoperte sulle piante.

  2. gardentourist ha detto:

    Non conoscevo anobii… grazie del bel giro fra i tuoi scaffali! Sto giusto finendo “Verde brillante”, penso che seguirò il tuo consiglio su “Quel che una pianta sa”! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...