Attimi quotidiani XVI – un raggio di sole

Le tende della mia camera da letto sono dei vecchi asciugamani di lino grezzo, ricamati a mano. Erano di una cara amica di famiglia che, quand’ero piccola, veniva da Rapallo a farci visita durante il periodo estivo. Sono talmente belli e i ricami e i pizzi, lungo i lati più corti, talmente delicati, che nessuno li ha mai usati per asciugarsi le mani. Così per anni sono rimasti chiusi nell’armadio.

Quando mi sono trasferita in questa casa e ho iniziato a dare una forma all’arredamento, per me è stato naturale recuperare quegli asciugamani e farne le tende per la mia stanza. Sono semplicemente perfetti. Il sole, illuminandoli, ne esalta la robusta trama e i delicati pizzi e le orchidee sul comodino, sembrano ancora più preziose con quel tessuto e i ricordi, a far loro da sfondo.

 

Annunci

20 thoughts on “Attimi quotidiani XVI – un raggio di sole

  1. phlomis68 ha detto:

    La felicita’ sta nelle piccole cose 🙂

  2. mia_euridice ha detto:

    Anche io ho una tenda che era un asciugamano ricamato a mano.
    E proprio l’altro giorno, con la luce del sole, quei ricami creavano delicati arabeschi di luce su una superficie bianca. L’ho fotografato perché sembrava un piccolo incanto.

    • Nuzk ha detto:

      In effetti pensare di usare tessuti così come asciugamani dispiace. La tenda mi dà l’impressione che sia il giusto modo di apprezzare quei ricami così preziosi. 🙂

  3. massimolegnani ha detto:

    la seconda vita delle cose, a volte, ha più senso ed emozione della prima 🙂
    ml

  4. lauraluna ha detto:

    Hai avuto un ‘ottima idea, non solo sono belle come tendine, ma portano con sé il ricordo di un tempo andato in cui tutto era più prezioso perché erano le mani e, gli occhi, il tempo e l’impegno che li impreziosivano. ( Mi immagino ,’amica di famiglia intenta a ricamare le sue cifre )
    Adesso tutto è omologato,
    Buona settimana, carissima!

    • Nuzk ha detto:

      Nella foto ci sono solo le iniziali ma i lati più corti sono orlati da pizzi alti circa 10 centimetri e sono veramente splendidi. Buona settimana anche a te Laura

  5. Lilia da Frusseda ha detto:

    Una dolce armonia di luci ed ombre… Bentornata veramente, Nuzk

  6. La il@ ha detto:

    Sì, questo è il loro vero destino.. 🙂
    Uno stile particolare, grezzo ma forse anche per questo ancor più vero.. 🙂

  7. sidilbradipo1 ha detto:

    Che meraviglia! Adoro questi vecchi lini, danno un senso speciale alla luce che filtra, e al tempo che trascorre, attraverso i delicati ricami fioriti ❤
    Ciao
    Sid

  8. Uomo ha detto:

    E’ come nell’impressione di fermarsi. Considerando la bellezza di un passato che si traduce anche in un tessuto bianco ricamato che suscita ricordi e benessere. In un tempo come se tutto fosse ancora lì.

    Passo da te attraverso blog di amici comuni.
    Davvero bello!

    Uomo

    • Nuzk ha detto:

      Grazie. Oggetti come questi asciugamani hanno una storia che li rende preziosi. In questa dimensione il tempo appare lineare, ma dentro di me, se chiudo gli occhi, ho la sensazione che segua altre leggi. E allora quei ricami sono effettivamente qui assieme a chi li ha ricamati e alla sua pazienza e attenzione. E c’è il piacere del bello nelle piccole cose. Buona serata Uomo

  9. Paolo Astrua ha detto:

    Cara Nuzk, finalmente ho modo di venirti a leggere. Non ci crederai ma anche nella mia famiglia le vecchie tovaglie di lino sono state trasformate in tende. Mi ha piacevolmente colpito, ancora una volta, il tuo approccio alla vita, agli oggetti…il valore che dai alle cose e alla loro storia. Bello.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...