Attimi quotidiani XIV

In quest’inizio di autunno, più degli altri anni, sento il bisogno di silenzio, di introspezione, di allontanarmi da chi parla per abitudine e non perchè abbia qualcosa di sensato da dire. Allo stesso tempo ho bisogno di vedere cose nuove, diverse da quelle che la quotidianità propone.

La sensazione sempre più pressante è che, tanto nel piccolo quanto nel grande, si venga sottoposti a continui discorsi pomposi, promesse e complimenti, ma che di fatto si tratti solo di apparenza. E la sensazione che rimane è di presa in giro, quasi che chi ti parla pensi che tu sia un allocco che si beve qualsiasi cosa.

Non molto lontano da casa c’è un parco. E’ in città ma è anche sufficientemente grande da non esserne disturbato. I rumori del traffico arrivano attutiti e l’incredibile varietà di piante ma soprattutto animali liberi che ti circondano, ti portano ad una sensazione di pace e tranquillità.

Oggi ho sentito il bisogno di quel parco, di quell’atmosfera che in autunno diventa quasi fatata. Ti siedi su una delle innumerevoli panchine di ghisa e legno e rimani lì a guardare un po’ stupito. Le oche egiziane si mescolano a quelle del Canada e ai pavoni. Le anatre riposano lungo la riva dello stagno, vicine a conigli nani, piccioni e cavie. Le gallinelle d’acqua camminano a due metri da terra, lungo i rami dei cipressi delle paludi, le cui foglie in questi giorni si sono tinte di sfumature ambrate.

Quest’atmosfera ti riporta ad una dimensione vera. La luce del sole filtrata dagli aghi dei cipressi, crea una sensazione di protezione che ti accompagna a sentirti, ad approfondire il respiro, a mollare le tensioni accumulate e semplicemente a godere del bello che ti circonda. Rallentano i pensieri, la malinconia autunnale si allenta e lasci che le piccole cose, come un’anatra che si lava, ti sorprendano per i giochi di luce che possono creare.

Annunci

31 thoughts on “Attimi quotidiani XIV

  1. Drimer ha detto:

    Toccante pensiero, come l’atmosfera autunnale.
    Un abbraccio.

  2. phlomis68 ha detto:

    Immagini fatate e di sogno 🙂 Dolce notte 🙂

  3. lauraluna ha detto:

    Le tue foto e i tuoi pensieri riescono a condurti in una dimensione che tutti auspichiamo e che ci ritempra da quelle che tu chiami “apparenze” e che sono realmente tali, soprattutto se recepite da un animo attento e sensibile.
    Buona serata.

  4. dv8888 ha detto:

    Bellissima ed ispirata galleria

  5. Maurizio Vagnozzi ha detto:

    un tempo un gilo più veloce nell’ultima e sarebbe stata perfetta 🙂

    • Nuzk ha detto:

      a mano libera e presa al volo. Non ho avuto un gran tempo per pensare ma solo per scattare sperando che l’impostazione andasse bene… 🙂 E l’anatra non era molto dell’idea di ripetere rimanendo bene in vista. La prossima volta cercherò di negoziare…. 😀

  6. massimolegnani ha detto:

    La ciarlataneria così diffusa non ti ha intaccata e l’atmosfera del parco cittadino ti ha ispirato per scatti tra i tuoi migliori. Vedo l’occhio dietro l’obbiettivo.
    ml

    • Nuzk ha detto:

      Ciao Massimo, grazie. 🙂 Immergermi nella natura, seppur quella di un parco cittadino, mi permette di lasciar andare il fastidio provato per determinate situazioni. La mia testa continua a non capire il senso di quella ciarlataneria, ma alla fine importa poco. Basta non lasciarsi coinvolgere più di tanto e cercare persone vere altrove. Buona serata.

  7. Paolo Astrua ha detto:

    Grazie Nuzk. Mi hai fatto percepire quanto la felicità e il sollievo si possano trovare anche in un’anatra che si lava nella luce pomeridiana.
    Poesia.

    • Nuzk ha detto:

      Ciao Paolo, credo che ognuno di noi abbia un luogo o un’attività che lo aiuti a staccare per ritrovare se stesso e e rimettere le cose che arrivano nella giusta prospettiva. Per me è il contatto con la natura e in tutte le piccole cose che ci regala di continuo. E so che tu capisci cosa intendo 🙂

  8. andreaalberti ha detto:

    L’autunno è un periodo fondamentale dell’anno: è carico di colori e riflessioni e di un’aria fresca limpida che spinge a stare in mezzo alla natura 🙂
    Ciao!

  9. La il@ ha detto:

    Grazie per queste belle immagini ^_^

  10. gigifaggella ha detto:

    Le tue foto e commenti sono più rilassanti di mezz’ora di meditazione zen… Ciao Nuzzy! 🙂

  11. pjperissinotto ha detto:

    Un vero spettacolo! Le foto e le parole.

  12. TADS ha detto:

    non ho più parole per esprimere il mio apprezzamento 😉

  13. Topper Harley ha detto:

    Hai rappresentato proprio l’autunno…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...