Onde

Anche se il tempo grigio e nebbioso non fa venire voglia di andare al mare, il mare per me è un richiamo al quale non posso e non voglio resistere. Scappo da casa e mi dirigo verso Miramare. All’inizio del viale c’è una terrazza orlata da scogli sui quali ci si può sedere. Il suono dello sciabordio delle onde ha un effetto quasi ipnotico. Mi piace il mare, la sensazione del movimento delle onde a pochi centimetri da me, l’odore a volte salmastro accentuato dallo Scirocco o fresco quando c’è Bora. Il mio sguardo viene attratto dai disegni creati dalle interferenze tra i fronti d’onda generati dall’acqua che sbatte e “rimbalza” contro gli scogli.

E mi ritrovo a pensare ad Heisemberg, al principio di indeterminazione, allo spaziotempo, al senso del tempo…

 

Annunci

6 thoughts on “Onde

  1. Bisus ha detto:

    Credo che questo pomeriggio farò un salto al mare…

  2. cucinaincontroluce ha detto:

    Non potrei vivere senza mare…. il suo profumo mi ha sempre accompagnata….
    Un bacio!

    • Nuzk ha detto:

      Ultimamente manca molto anche a me e la visita a Trieste è stata brevissima e in giornate cupe e nebbiose. Spero di riuscire a tornarci ancora più avanti… 🙂

  3. gialloesse ha detto:

    Anch’io penso spesso all’universo, al tempo ed alla loro complessità. Sono anni che mi scervello su tanti saggi che leggo e rileggo ma dei quali arrivo a capire molto poco. Vorrei mettermi a studiare ma la matematica è veramente ardua e però sono contento di sapere che c’è qualche altra persona che stranamente nutre interesse per la fotografia e la cosmologia insieme.

    • Nuzk ha detto:

      Sul leggere tanti saggi dei quali in realtà rimane poco, ti capisco. Succede anche a me. Però l’impressione è che quello sia l’ambito giusto in cui cercare risposte o spunti per vedere e vivere la quotidianità in modo diverso. La fisica newtoniana va bene per guidare la macchina mentre vai al lavoro, ma se solo chiudi gli occhi e cerchi, dentro di te dei riferimenti, lo spazio e il tempo cambiano radicalmente e non si può che cercare altrove. Va da sè che la fisica quantistica stuzzica…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...