Cerri

1b

Ottobre 2013. Aprendo la porticina della buchetta delle lettere ho trovato una busta bollicinata con un contenuto molto prezioso per me.

In realtà tutto era molto prezioso.

La busta portava il mio indirizzo scritto a mano e quella scritta mi ha emozionata. Era la prima volta che vedevo la scrittura di chi me l’aveva inviata e questo mi faceva sentire quella persona più vicina.

I semi al suo interno. Li stavo aspettando…sapevo che erano in viaggio. Semi di una pianta che mi piace molto, il cerro. Una quercia che raggiunge i 20 metri di altezza, con ghiande un po’ scapigliate e che per questo mi sono più simpatiche.

Quei semi li ho messi in vaso circondati da uno strato di terra ed ho evitato di bagnarli. Questo ha permesso loro di ricevere il freddo dell’inverno di cui hanno bisogno per germogliare ma non li ha fatti germogliare durante l’inverno con il rischio di morire per il gelo.

In primavera ho iniziato a bagnarli e ho atteso. Ogni giorno controllavo se si vedeva qualcosa e dopo un po’…sono nati.

Lo so. Tra 2 centimetri e 20 metri c’è di mezzo un po’ di spazio e tempo. Ed è bello che sia così. Queste piante mi accompagneranno per molto tempo e se avranno fortuna proseguiranno anche oltre me.

Annunci

8 thoughts on “Cerri

  1. sguardiepercorsi ha detto:

    Bello e commovente! 🙂

  2. ogginientedinuovo ha detto:

    Che meraviglia!
    Nei 20 metri però ci sono dentro questi 2 centimetri… 🙂

  3. Maurizio Vagnozzi ha detto:

    “Per arrivare a 20 metri è indispensabile passare dai 2 centimetri” [Mau-Vag-Tse, ‘Giardinaggio e Sangiovese’, Edizioni Beria 2014]

  4. willyco ha detto:

    l’arte di attendere 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...